Vorrei una legge che... a. s. 2018-2019. Cerimonia di premiazione , lunedì 3 giugno 2019

Vorrei una legge che... a. s. 2018-2019. Cerimonia di premiazione , lunedì 3 giugno 2019

Si è svolta lunedì 3 giugno nell'Aula del Senato la cerimonia di premiazione del concorso "Vorrei una legge che..." edizione 2018-2019 da parte del Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Gli elaborati prodotti dalle scuole selezionate sono stati esposti a Palazzo Madama, presso la Sala Garibaldi. Prima della premiazione il Presidente ha preso visione degli elaborati esposti nella mostra ed ha incontrato, per ciascun progetto, i piccoli legislatori autori del lavoro premiato che le hanno brevemente illustrato l'elaborato ed il percorso svolto dalla classe per giungere alla sua realizzazione.

Successivamente il Presidente si è recata in Aula ed, insieme a tutti i partecipanti, ha dato inizio alla cerimonia che si è aperta con l'Inno nazionale, cantato dal coro dei Licei "Pilo Albertelli" ed "Ennio Quirino Visconti" di Roma, diretto dal maestro Ludovico Versino. Ha poi rivolto un indirizzo di saluto agli oltre trecento partecipanti alla cerimonia rivolgendo i suoi complimenti a docenti ed alunni per il lavoro svolto e per l'importanza e l'originalità dei temi affrontati quest'anno. Il Presidente ha poi proceduto alla premiazione delle scuole presenti consegnando una targa a ciascun Istituto. I bambini che hanno ritirato il premio hanno donato al Presidente alcuni una foto della loro classe e altri una cartolina del loro territorio leggendo in Aula una frase a lei dedicata.

La cerimonia si è conclusa con l'esecuzione dell'Inno europeo da parte del coro.

Vai alla cerimonia di premiazione

Vai allo speciale dell'Ufficio Stampa del Senato