Un giorno in Senato, a.s. 2019-2020 - Liceo Statale Don Carlo La Mura di Angri (SA)

Un giorno in Senato, a.s. 2019-2020 - Liceo Statale Don Carlo La Mura di Angri (SA)

I ragazzi del Liceo Statale "Don Carlo La Mura" di Angri (Salerno), hanno vinto per l'a. s. 2019-2020 il concorso Un giorno in Senato.
La classe ha elaborato un disegno di legge dal titolo: Disposizioni in materia di contrasto ai deepfakes.


Il testo si compone di quattro articoli in cui si introducono e si inaspriscono le pene per chi senza il consenso della persona interessata, realizza ed invia ovvero consegna, cede, diffonde o pubblica, con qualsiasi mezzo, un deepfake inteso come qualsiasi immagine e/o video, in ogni modo realizzato, che combini e/o sovrapponga immagini e/o video di una persona su altre immagini e/o video di altra persona, al fine di generare un video realistico, ma finto o “fake”.
I ragazzi ritengono questo dei deepfakes un fenomeno di strettissima attualità e dotato di un alto potenziale di pericolosità soprattutto in considerazione del fatto che in Italia sono aumentati del 75% in un anno e la gravità della situazione è data dal fatto che il nostro Paese non possiede una normativa specifica per contrastare questo fenomeno e punirne gli autori.
In realtà, secondo gli studenti, se da un lato, si potrebbe obiettare che  un sistema normativo correttamente strutturato, ha già in se' la capacità di disciplinare anche per l’avvenire, e quindi dovrebbe ricomprendere la possibilità di ricondurre all'interno di una determinata fattispecie anche casi, inevitabilmente, dotati di elementi di novità rispetto agli eventi che hanno ispirato la disciplina originaria; d'altro canto, la portata così rilevante di un tale fenomeno, com'è quello dei deepfakes, in continua espansione, e l'impatto, potenzialmente devastante, che lo stesso può avere sulle vite delle persone, richiama ad un'attenta riflessione e ad un organico intervento da parte del legislatore.

 

Leggi il disegno di legge