Un giorno in Senato, a.s. 2019-2020 - Liceo Scientifico Statale Camillo Cavour

Un giorno in Senato, a.s. 2019-2020 - Liceo Scientifico Statale Camillo Cavour

I ragazzi del Liceo Scientifico Statale Camillo Cavour di Roma hanno vinto per l'a. s. 2019-2020 il concorso Un giorno in Senato.
La classe ha elaborato un disegno di legge dal titolo: Disposizioni in tema di diffusione nelle scuole delle pratiche di rianimazione cardio-polmonare e defibrillazione precoce nonché di tecniche di primo soccorso per rimuovere ostruzioni delle vie aeree.


Il testo si compone di otto articoli in cui i ragazzi propongono di introdurre misure per la tutela della salute in tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, con particolare riferimento ai rischi legati a episodi di arresto cardiocircolatorio che richiedono l’utilizzo di dispositivi di defibrillazione precoce e la pratica di tecniche di primo soccorso. Tutti gli istituti scolastici devono dotarsi di defibrillatori semi-automatici esterni e avviare corsi obbligatori di formazione e di addestramento in merito all'utilizzo dei defibrillatori e di tecniche di primo soccorso estendendo la partecipazione agli studenti che hanno raggiunto la maggiore età e a quelli che la raggiungeranno durante l'anno scolastico con il consenso dei genitori.
Gli studenti sono partiti dalla legge 120 del 3 aprile 2001 intitolata: "Utilizzo dei defibrillatori semiautomatici in ambiente extra ospedaliero", con la quale si è autorizzato il personale non sanitario all’uso dei defibrillatori semiautomatici in modo da offrire le migliori possibilità di intervento nei casi di arresto cardiocircolatorio, anche quando non si può garantire in tempi brevi l’intervento del personale medico. Hanno quindi ritenuto di integrare decreto legislativo n. 158/2012 che stabiliva che tale obbligo (diventato effettivo soltanto nel mese di luglio 2017) per le Società sportive agonistiche e dilettantistiche venisse estenso anche alle scuole.

 

Leggi il disegno di legge