"Senato&Ambiente": le premiazioni. ISIS "Gaetano Filangieri" di Frattamaggiore (Napoli)

  • 21 Maggio 2021
  • Scuola secondaria di secondo grado
  • Iniziative:
    • Ambiente
"Senato&Ambiente": le premiazioni. ISIS "Gaetano Filangieri" di Frattamaggiore (Napoli)

Lunedì 24 maggio 2021 è stato premiato, nel corso di un incontro in videoconferenza, l'ISIS "Gaetano Filangieri" di Frattamaggiore (Napoli), fra i 12 vincitori del concorso "Senato&Ambiente" per l'anno scolastico 2019-2020.

L’iniziativa, nata al fine di promuovere tra i giovani i valori della tutela e della sostenibilità ambientale, prevede che gli studenti individuino una questione di interesse ambientale sui cui ritengono sia opportuno intervenire, svolgano in classe e sul territorio un’attività di approfondimento e analisi nelle forme dell’indagine conoscitiva, e predispongano un documento conclusivo che inquadri il problema e riepiloghi il lavoro svolto, mettendo in luce le considerazioni effettuate e le proposte eventualmente maturate.

Effetti dell'inquinamento ambientale sull'incidenza dei tumori è il titolo del progetto della classe 5 N dell'ISIS "Gaetano Filangieri" condotto, come richiesto dal bando di concorso, nei modi e nelle forme di un'indagine conoscitiva parlamentare. Attraverso approfondimenti in classe, incontri con esperti e sopralluoghi sul campo gli studenti, guidati dai docenti referenti Valentina Di Donato e Luigi Lampitelli, hanno analizzato la situazione della Terra dei Fuochi in tutte le sue componenti, per poi ideare soluzioni e proporre ulteriori approfondimenti.

L'incontro in videoconferenza è iniziato con il saluto del dott. Massimo Martinelli, Consigliere anziano del Servizio dei Resoconti e  della Comunicazione istituzionale, che ha espresso particolare apprezzamento per il progetto e per il video realizzati dagli studenti del "Filangieri". Il dott. Martinelli ha poi accompagnato i ragazzi lungo un approfondito percorso alle origini della nostra Costituzione - anche attraverso la comparazione con altri sistemi, europei e d'oltre oceano - e dentro il Parlamento e il Senato, analizzandone le principali funzioni assegnategli dall'architettura costituzionale italiana.

A seguire è intervenuta la dott.ssa Rosella Di Cesare, Segretario della 10a Commissione permanente del Senato, che ha confrontato il metodo di lavoro seguito dagli studenti con il procedimento di norma utilizzato dalle Commissioni parlamentari durante un'indagine conoscitiva. In particolare, la dott.ssa Di Cesare si è complimentata in particolare per la precisa articolazione del lavoro, per la corretta comprensione dei meccanismi regolamentari e per la notevole stesura della risoluzione il cui argomento, molto tecnico, è stato articolato in una serie di incalzanti impegni al Governo. 

Nella seconda parte della mattinata si è svolto l'incontro con i Senatori Luca Briziarelli, Vincenzo Presutto, Roberto Rampi e Francesco Urraro. Tutti i Senatori hanno espresso sentiti complimenti per l'encomiabile lavoro svolto dai docenti e dagli studenti di Frattamaggiore, lodandone il metodo, la concretezza e l'approfondimento, che ha coperto tutti gli aspetti (anche tecnologici, culturali, sanitari) di una questione senza dubbio complessa. In particolare, tutti i Senatori hanno espresso il desiderio di sottoporre gli elaborati della 5 N del "Filangieri" - insieme agli altri scaturiti dal concorso "Senato&Ambiente" - all'attenzione della 13a Commissione permanente (Territorio, ambiente, beni ambientali), al fine di utilizzarne gli spunti nei lavori parlamentari.

Prima di terminare il collegamento si è svolta la premiazione, con la consegna "a distanza" della targa premio alla dirigente scolastica dell'ISIS "Gaetano Filangieri", la prof.ssa Immacolata Corvino, che ha ringraziato i Senatori per l'incontro. Ai docenti e studenti delle classi premiate sono stati recapitati anche gli attestati di merito personali, la Costituzione italiana, la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e altro materiale didattico utile ad approfondire la conoscenza dell'Istituzione.