Istruire per istruirci

  • Anno scolastico 2021-2022
  • Presentato da IC "Leonardo Da Vinci", Saronno (Varese)

Art. 26

Ogni individuo ha diritto all'istruzione. L'istruzione deve essere gratuita almeno per quanto riguarda le classi elementari e fondamentali. L'istruzione elementare deve essere obbligatoria. L'istruzione tecnica e professionale deve essere messa alla portata di tutti e l'istruzione superiore deve essere egualmente accessibile a tutti sulla base del merito.

L'istruzione deve essere indirizzata al pieno sviluppo della personalità umana ed al rafforzamento del rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali. Essa deve promuovere la comprensione, la tolleranza, l'amicizia fra tutte le Nazioni, i gruppi razziali e religiosi, e deve favorire l'opera delle Nazioni Unite per il mantenimento della pace.

I genitori hanno diritto di priorità nella scelta del genere di istruzione da impartire ai loro figli.

Istruire per istruirci

Il progetto ha inizio dopo aver illustrato ai ragazzi della classe II D dell’I.C. “Leonardo Da Vinci” di Saronno la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani per dare loro la possibilità di scegliere con una votazione, ossia  attraverso una “prova di democrazia”, l’articolo da approfondire. I due articoli che hanno destato maggior interesse sono stati l’art. 26 e l’art. 12. Il risultato del “ballottaggio” tra i due articoli, che ha portato alla vittoria l’art. 26, è stato un’occasione per riflettere sulle ragioni della scelta: infatti, i ragazzi hanno riconosciuto il diritto all’istruzione come diritto prioritario poiché consente l’effettiva attuazione di altri diritti fondamentali.

Finalità: - cogliere l’importanza del diritto all’istruzione non solo come strumento di realizzazione personale, ma anche come prezioso strumento per la crescita della società; - realizzare azioni concrete per migliorare ciò che offre il territorio e per assicurare il rispetto del diritto all’istruzione; - promuovere l’educazione tra pari anche per sviluppare competenze sociali e civiche; - riconoscere e valorizzare le differenze individuali e le differenti attitudini di ciascuno per creare una società inclusiva; - educare a nuovi linguaggi e mezzi per diffondere la conoscenza e creare un sapere condiviso e partecipato.

Fasi: 1- individuazione dei coetanei che hanno bisogno di azioni atte a garantire “il pieno sviluppo della personalità umana” (studenti arrivati recentemente in Italia e che necessitano di un percorso di prima alfabetizzazione; studenti che per motivi di salute non possono frequentare la scuola; studenti con disturbi specifici dell’apprendimento…); 2- analisi delle azioni concrete messe in atto dalla scuola di appartenenza, dall’amministrazione comunale e dalle associazioni del territorio per garantire il diritto all’istruzione; 3- interviste a distanza alla Dirigente Scolastica, al Sindaco e al Presidente dell’Associazione no profit GIVIS-Volontari per l’Inclusione Sociale, per conoscere i progetti futuri e per chiedere delucidazioni in merito alle azioni concrete già mese in atto per garantire il diritto all’istruzione; 4- individuazione di zone del territorio comunale con libero accesso alla rete e gara di solidarietà per raccogliere device ancora in buono stato da donare a ragazzi del territorio che non hanno device per navigare in internet; 5- progettazione del prodotto finale (sito web e app “Studia con noi!”) e ideazione della campagna di sensibilizzazione finalizzata a creare una rete di studenti della scuola di appartenenza e di altre scuole di ogni ordine e grado per ampliare il numero ed accrescere la qualità dei contenuti pubblicati online(relativi sia alla sezione dedicata al materiale utile per lo studio, sia alla sezione dedicata all’offerta per i giovani delle diverse amministrazioni comunali del territorio e non); 6- lancio della campagna di sensibilizzazione attraverso il sito della scuola, quelli delle scuole dell’ambito territoriale e quelli delle scuole nazionali, delle ambasciate e degli istituti di cultura italiana all’estero che hanno accolto la preghiera di pubblicizzare l’iniziativa; 7- pubblicazione del link del sito “Studia con noi!” e presentazione della relativa app nella homepage del sito della scuola, di quelli delle scuole dell’ambito territoriale e quelli delle scuole nazionali, delle ambasciate e degli istituti di cultura italiana all’estero che hanno pubblicizzato l’iniziativa.

Prodotto finale: sito web e relativa app contenenti materiale creato dagli studenti della II D e da tutti gli studenti che hanno deciso di aderire all’iniziativa, per aiutare i loro coetanei ad esercitare il diritto all’istruzione grazie ad adeguati strumenti per raggiungere le loro mete educative (mappe, brevi video, presentazioni, link a materiali presenti in rete, iniziative di amministrazioni comunali...).

Blog

  • 12 Aprile 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Lancio della campagna di sensibilizzazione per pubblicizzare il nostro sito web e la relativa app

    Cari ragazzi,
    domani il sito sarà finalmente online e la nostra app sarà disponibile.

    Vi chiedo di commentare spiegando come sarà gestita la campagna di sensibilizzazione per pubblicizzare la nostra iniziativa.

    Colgo l'occasione per complimentarmi con voi: avete lavorato con …

  • 11 Aprile 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Progettazione del sito web

    Cari ragazzi,
    vi chiedo di commentare spiegando come abbiamo progettato il nostro sito web!

    Un caro saluto!
    C.I.

  • 11 Aprile 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Gara di solidarietà per raccogliere device ancora in buono stato da donare ai ragazzi del territorio

    Cari ragazzi,
    vi chiedo di raccontare nei commenti come procede la nostra gara di solidarietà per raccogliere device ancora in buono stato da donare ai ragazzi del territorio che non hanno device per navigare in internet.
    Un caro saluto,
    C.I.

  • 05 Aprile 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Campagna di sensibilizzazione

    Cari ragazzi,
    dopo aver inviato le e-mail per pubblicizzare la nostra iniziativa, vi chiedo di commentare i risultati ottenuti.

    A presto!
    C.I.

  • 05 Aprile 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Individuazione di zone del territorio comunale con libero accesso alla rete

    Cari ragazzi,
    vi chiedo di condividere le zone di Saronno con libero accesso alla rete che saranno anche inserite nel nostro sito: è un'informazione importante per chi non ha una rete domestica!

    A presto!
    C.I.

  • 08 Marzo 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Le nostre interviste

    Cari ragazzi,
    vi chiedo di allegare nei commenti le trascrizioni delle interviste alla Dirigente Scolastica, al Sindaco e alla Presidente dell’Associazione no profit GIVIS-Volontari per l’Inclusione Sociale.

    Vi chiedo anche di scrivere una breve descrizione del lavoro svolto ed un …

  • 07 Febbraio 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Quali sono le azioni concrete messe in atto dalle associazioni del nostro territorio per garantire il diritto all'istruzione?

    Cari ragazzi che ricoprite il ruolo di public relations manager delle associazioni del nostro territorio,
    vi chiedo di mettere nero su bianco le azioni concrete messe in atto dalle associazioni di Saronno per garantire il diritto all'istruzione!

    A presto!
    C. …

  • 07 Febbraio 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Quali sono le azioni concrete messe in atto dall'amministrazione comunale di Saronno per garantire il diritto all'istruzione?

    Cari ragazzi che ricoprite il ruolo di public relations manager del nostro Comune,
    vi chiedo di mettere nero su bianco le azioni concrete messe in atto dall'amministrazione comunale di Saronno per garantire il diritto all'istruzione!

    A presto!
    C. I.

  • 07 Febbraio 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    Quali sono le azioni concrete messe in atto dalla nostra scuola per garantire il diritto all'istruzione?

    Cari ragazzi che ricoprite il ruolo di public relations manager della nostra scuola,
    vi chiedo di mettere nero su bianco le azioni concrete messe in atto dall' I.C. “Leonardo Da Vinci” di Saronno per garantire il diritto all'istruzione!

    A presto! …

  • 07 Febbraio 2022
    C. I. - Saronno (Varese)

    A chi è rivolto il nostro progetto? Proviamo a sintetizzare le nostre riflessioni!

    Cari ragazzi,
    ricordate quando abbiamo scelto l'articolo da approfondire della "Dichiarazione Universale dei Diritti Umani"?
    Ricordate quando abbiamo individuato i coetanei che hanno bisogno di azioni atte a garantire "il pieno sviluppo della personalità umana"?

    Chi sono questi ragazzi?
    Proviamo …