Ogni persona ha valore

  • Menzione speciale
  • Anno scolastico 2019-2020
  • Presentato da IC "Martin Luther King", Caltanissetta

Elaborato finale (video): "Ogni persona ha valore"

Art. 1
Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

Ogni persona ha valore

Abbiamo deciso di occuparci dell'art. 1 in quanto nella nostra scuola già da quattro anni si porta avanti un progetto dal titolo SCUOLA E PERSONA con lo scopo di far crescere in noi la coscienza dell'importanza della dignità di ogni persona, attraverso attività laboratoriali di sensibilizzazione alla fratellanza vicendevole. Quest'anno continuiamo sulle stesse tematiche degli anni passati soffermandoci sempre più sul principio dell'uguaglianza di tutti gli uomini in dignità e diritti perchè guardandoci intorno ci siamo resi conto che a molte persone questo diritto viene negato. Osservando il nostro territorio abbiamo preso coscienza del fatto di vivere in una realtà multietnica e quindi varia per cultura religione o stato sociale. Ci troviamo infatti a convivere con compagni che vengono da Paesi molto lontani o provenienti da ambienti disagiati. Abbiamo inoltre tenuto d'occhio quello che succede attorno a noi al di fuori delle mura scolastiche: fenomeni di solitudine, di emarginazione soprattutto di anziani che soli vivono in case di cura spesso emarginati, di bambini che vivono in casa famiglia e che hanno bisogno di compagnia, di ragazzi non cercati dai coetanei solo perchè di un'altra nazionalità e che trascorrono le loro giornate in solitudine. Contemporaneamente abbiamo osservato cosa succede nel resto del mondo: molti bambini come noi non possono godere del diritto alla salute, allo studio perchè poveri ed abbandonati Di fronte a questo emerge sempre più l'urgenza di portare avanti dei progetti che aiutino i docenti e discenti a maturare la coscienza che ogni persona ha un valore per il fatto di esistere e quindi va amata, e deve poter esser messa nelle condizioni di poter dire di esser uguale in dignità e diritti rispetto a tutti gli altri uomini .Ecco allora l'importanza di far qualcosa che ci aiuti a diventare sempre più persone capaci di "agire in uno spirito di fraternità vicendevole". Modalità - Lettura e riflessione sugli articoli della Costituzione Italiana - Dichiarazione dei diritti del fanciullo - Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea del 2000 - Approfondimento del principio di sussidiarietà attraverso l'incontro con associazioni locali presenti sul territorio con lo scopo d richiamare l'importanza degll'art 1 della dichiarazione universale dei diritti dell'uomo - Acquisizione di video e documenti di associazioni di cooperazione internazionali sullo sfruttamento dei bambini in vari paesi del mondo quali Uganda, Kenia ,Russia, Brasile. - Incontri via Skype con il Nunzio Apostolico della Siria e Giordania per comprendere meglio la situazione di quei luoghi e come spesso vengono lesi i diritti dei minori Atività - Incontri con i cooperanti internazionali operanti in paesi del Terzo mondo sottosviluppati - Gemellaggio con i bambini orfani di un istituto in Rwanda attraverso scambi di disegni, abitudini culturali in lingua straniera francese e inglese - Incontro testimonianza con persone che a vario titolo si occupano di accoglienza ( cooperanti, volontari, testimoni del terzo settore, magistrati e ragazzi profughi) - Analisi e riflessione di video di alcune Associazioni di cooperazione internazionali sullo sfruttamento dei bambini in vari paesi del mondo Laboratori di cucina dal titolo : Il cibo che unisce: ragazzi italiani e stranieri cucino insieme e si scambiano usi e tradizioni - Festa dei popoli - Fiaba multietnica - Percorsi di tornei di calcio multietnico - momenti solidali con materiali creativi per sostenere i bambini poveri dell'Africa e di Caltanissetta - Integrazione culturale con le amministrazioni locali. Incontri con la Procura e Prefettura sulla violazione della dignità della persona. - Visite strutture di accoglienza per minori in difficoltà e case famiglia - Incontri con enti locali, associazioni del terzo settore Verifiche : Questionari di gradimento per gli utenti e prodotti finali.

Da molti anni nella nostra scuola si porta avanti un progetto dal titolo SCUOLA E PERSONA che ha lo scopo di favorire la crescita dei valori di rispetto per ogni individuo, di accoglienza, di solidarietà. Per tale ragione abbiamo deciso di partecipare al Concorso Testimoni dei diritti al Senato scegliendo l’articolo 1” tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e coscienza e devono agire in spirito di fratellanza”. Tale scelta è scaturita dal fatto che ai ragazzi stava molto a cuore questo tema ed avevano il desiderio di conoscere le leggi ma anche di “vivere” delle esperienze sia a livello locale che internazionale che potessero aiutarli a diventare cittadini attivi e consapevoli. Abbiamo iniziato il percorso lo scorso anno scolastico in presenza e continuato on line durante il periodo di DAD a causa dell’emergenza Covid 19. Tutte le attività sia in presenza che on line hanno avuto un filo conduttore: tutelare i diritti di ogni persona e farne venire fuori i talenti. Abbiamo studiato prima le leggi e i documenti che ci facessero ben capire tali concetti, in seguito abbiamo visionato dei video fornitoci da associazioni internazionali che si occupano di tali tematiche e anche quelli del Senato. Non si è trattato di una semplice trasmissione di saperi ma i ragazzi sono stati dei protagonisti attivi dell’apprendimento in quanto hanno sempre dato un giudizio sui documenti studiati e fatto delle proposte concrete Le attività piu’ interessanti sono state quelle in cui gli hanno incontrato dei testimoni di valori quali famosi personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport che hanno dialogato con loro rispondendo ad ogni domanda (online data l’emergenza Covid 19 in collaborazione con la Scholas Occurrentes ), i nonni ( in presenza prima dell’emergenza Covid 19 e on line dopo in collaborazione con l’Istituto italiano della donazione). In presenza , prima dell’emergenza Covid 19 è stato organizzato un incontro-testimonianza con i cooperanti del Libano, i volontari di associazioni di volontariato Caltanissetta che si occupano di aiutare le persone piu’ bisognose ( Croce Rossa, Migrantes,). Durante questo incontro il dirigente scolastico prof.ssa Rosa Cartella,ha ricordato la mission della nostra scuola che é quella di valorizzare ogni persona e di accogliere tutti soprattutto i piu’ bisognosi. In seguito i ragazzi hanno letto delle poesie scritte da loro sui diritti umani ed in particolare sul valore della solidarietà. In occasione di alcune ricorrenze particolari quali ad esempio Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, giornata nazionale della Colletta alimentare , giornata internazionale della disabilità sono state fatte delle riflessioni ed gli alunni a casa hanno realizzato dei video o dei disegni che esprimessero le loro riflessioni. Hanno inoltre incontrato l’amministrazione comunale in occasione della proposta di creazione del Baby consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze di Caltanissetta. . Inoltre in occasione del Natale gli alunni non hanno voluto rinunciare a dei momenti solidali in favore delle persone cui sono molto legati: i bambini in difficoltà, gli anziani della casa di riposo , i ragazzi diversamente abili di alcune comunità di Caltanissetta e dei bambini adottati a distanza in Africa. Ecco allora che dando sfogo alla loro creatività hanno realizzato dei bigliettini di auguri molto belli con pensieri, poesie e disegni per trasmettere anche a distanza tutto il loro amore. Questi lavori si faranno poi arrivare alle strutture interessate insieme a dei pacchetti regalo. Inoltre non potendo fisicamente vedere queste persone sono state organizzati dei momenti di festa virtuali: ci si collegherà con i nonni, i bambini e i ragazzi diversamente abili per uno scambio di auguri con gioia e allegria. Nonostante la pandemia in corso durante questo periodo si puo’ mettere in pratica quello che dice l’art 1 della dichiarazione universale “agire in spirito di fratellanza”.col cuore ed usare le nuove tecnologie in modo utile e consapevole. Noi riteniamo che questo progetto possa essere esteso ad altre scuole e diffuso nel territorio in quanto noi ne abbiamo sperimentato l’utilità e la fattibilità. Ogni volta che si è svolta una qualunque attività i ragazzi hanno voluto esprimere la loro opinione e quello che ha loro lasciato questa esperienza attraverso i commenti sul sito del Senato per i ragazzi. Alla fine del percorso è’ stato somministrato un questionario di gradimento rivolto ad alunni e genitori coinvolti che ha dato esiti totalmente positivi. Vogliamo concludere ringraziando il Senato per i ragazzi per averci dato la possibilità di esprimere i nostri pensieri su tematiche che essendo attuali in qualunque territorio possono aiutarci a crescere come cittadini migliori e a capire che "ogni persona ha valore".

Blog

  • 11 Dicembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Incontro coi campioni olimpionici di pugilato Irma Testa e Roberto Cammarelle a pomeriggi con....

    Il secondo appuntamento di pomeriggi con... È stato veramente formativo. Abbiamo incontrato Irma Testa campionessa, europea 2019 prima pugile italiana a disputare le olimpiadi, e Roberto Cammarelle, campione olimpionico Pechino 2008. Hanno raccontato la loro esperienza, i loro inizi, i …

  • 08 Dicembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    laboratorio di arti creative per la solidarieta'

    Quest'anno in occasione delle festività natalizie, a causa dell'emergenza Covid 19, non potremmo recarci presso le strutture che sosteniamo : la casa del Sorriso ( dei bambini) , la casa di riposo dei nostri nonnini e la struttura dei diversamente …

  • 06 Dicembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Immagini dell'incontro con cooperante

    COOPERANTI DEL LIBANO | Istutito Comprensivo Martin Luther King Caltanissetta
    https://www.icking.edu.it/cooperanti-del-libano.html

  • 06 Dicembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    La Colletta alimentare :le testimonianze dei ragazzi

    In occasione della Colletta alimentare insieme ai ragazzi si è cercato di capire l'importanza di sostenere questo gesto al fine di contribuire nel proprio piccolo a portare avanti gli obiettivi dell'agenda 2030 ed in particolare 'porre fine alla povertà in …

  • 05 Dicembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Link al video dell'attività abbracciamo i nonnini in occasione del Dono Day

    Qui il link all'attività Abbracciamo I nonnini realizzata in collaborazione con l'Istituto Italiano della Donazione in occasione del Dono day

    https://youtu.be/QBtVEE1XPLI

  • 04 Dicembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Giornata internazionale della disabilità

    In questa giornata si è riflettuto sull'importanza di valorizzare ogni persona ed in particolare quelle diversamente abili. Inizialmente sono stati analizzati di documenti che parlano di questa giornata ed in seguito i ragazzi hanno visto delle video testimonianze di personaggi …

  • 01 Dicembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Video incontro testimonianza coi campioni di calcio Zambrotta e Rossettinii

    Oggi gli alunni hanno partecipato ad un video incontro con Gianluca Zambrotta, campione del mondo del 2006"  centrocampista del Milan, Juventus e Milan e Luca Rossettini , difensore del Lecce, 300 presenze in serie A. L'evento organizzato in collaborazione col …

  • 28 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    NONNO CI RACCONTI I TUOI VALORI?

    Un altro momento prezioso, avvenuto prima dell' avvio della DAD, è stato l’incontro con il nonno di un’alunna di una classe prima che ha raccontato la sua esperienza pluriennale della costruzione delle FIGUREDDRE ed ha parlato dei valori importanti per …

  • 26 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

    Insieme ai ragazzi si è discusso dell’importanza di rispettare tutte le persone ed in particolare in prossimità del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne ci si è soffermati su questo delicato argomento. I ragazzi , …

  • 22 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

    Questa giornata è una data importantissima e che riguarda molto il lavoro sui diritti e il rispetto per la persona che insieme ai ragazzi stiamo portando avanti. E’ stato spiegato da cosa è nata questa giornata, quando è stata istituita …

  • 19 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze

    Il giorno 7 ottobre nella nostra scuola si è svota un’iniziativa molto interessante organizzata dall’amministrazione Comunale e che ha visto coinvolti tutti gli alunni della nostra scuola.
    Attraverso un video collegamento gli Assessori comunali hanno proposto ai ragazzi di far …

  • 16 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Diversamente coding

    Durante la settimana internazionale del code week gli alunni dell’Istituto sono stati coinvolti in un’interessante attività dal titolo “Diversamente coding”. Essa ha avuto l’obiettivo di rendere protagonisti attivi dell’apprendimento i ragazzi diversamente abili che, attraverso degli esercizi di unplugged prima …

  • 16 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Incontro- testimonianza: una cooperante del Libano, volontari della Croce Rossa, Migrantes, MOVI (unione di enti di volontariato nisseno), Comune e scuola raccontano le loro esperienze di aiuto ai bisognosi

    Nel nostro istituto , prima della chiusura delle lezioni in presenza e l’inizio della DAD a causa dell’emergenza Covid, c’ è stato un incontro –testimonianza con Alice Boffi, cooperante e responsabile di progetti educativi AVSI ( fondazione che ha vinto …

  • 08 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    ATTIVITA’ MULTICULTURALE: ALUNNI ITALIANI E STRANIERI SCAMBIANO LE LORO TRADIZIONI

    In occasione della festività di tutti i Santi gli alunni hanno voluto far conoscere al loro nuovo compagno russo le loro tradizioni per favorire lo scambio di cultura ma anche per farlo inserire nella cultura nissena
    Alcuni alunni hanno intervistato …

  • 06 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    COSA VUOL DIRE “AGIRE GLI UNI GLI ALTRI IN SPIRITO DI FRATELLANZA”

    COSA VUOL DIRE “AGIRE GLI UNI GLI ALTRI IN SPIRITO DI FRATELLANZA”
    IN CLASSE SI E’ PARTITI DAL CERCARE DI CAPIRE COSA POSSA SIGNIFICARE NELLA VITA CONCRETA DEI RAGAZZI “ AGIRE GLI UNI GLI ALTRI IN SPIRITO DI FRATELLANZA” ( …

  • 03 Novembre 2020
    M. P. - Caltanissetta

    Abbracciamo i nonnini

    Durante il periodo del lockdown è stato avviato un laboratorio creativo all’interno del progetto scuola e persona per realizzare Il video “ abbracciamo i nonnini”. Esso è nato allo scopo di favorire l’incontro tra generazioni che spesso sono lontane: giovani …